PlayPause
Slider

L'Alternanza Scuola - Lavoro, resa obbligatoria con la legge 107/2015, dal 2018 è stata ridenominata "Percorsi per le Competenze Trasversali e per l'Orientamento" (PCTO), una modalità didattica innovativa che - attraverso l'esperienza pratica - aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini delle studentesse e degli studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in prospettiva, di lavoro, grazie a progetti coerenti con il piano di studio dell'Istituto frequentato. 
I percorsi si fondano, essenzialmente, su due dimensioni: quella orientativa e quella delle competenze trasversali. Le stesse Linee Guida chiariscono che i PCTO "contribuiscono ad esaltare la valenza formativa dell'orientamento in itinere, laddove pongono gli studenti nella condizione di maturare un atteggiamento di graduale e sempre maggiore consapevolezza delle proprie vocazioni, in funzione del contesto di riferimento e della realizzazione del proprio progetto personale e sociale, in una logica centrata sull'auto-orientamento". Tutte le attività condotte all'interno dei PCTO devono avere il fine dell'acquisizione delle competenze tipiche  dell'indirizzo di studi frequentato e delle competenze trasversali, da quelle personali, sociali, imprenditoriali alla capacità di imparare a imparare fino a quelle di cittadinanza.

 Area Normativa

I PCTO nel Liceo Scientifico "G. Galilei"

 Il Progetto

 Gli ambiti elettivi

 Il Cambridge International