PlayPause
Slider

Si pubblica la circolare di attivazione del percorso nazionale "Biologia con curvatura biomedica".
Sono disponibili una descrizione del percorso e una presentazione delle sue principali caratteristiche, oltre al regolamento, al calendario e ai moduli per richiedere l'adesione al percorso che, per l'a.s. 2020/21, è riservato agli studenti che frequentano le classi terze.

 Circ. 047 - Attivazione percorso nazionale "Biologia con curvatura biomedica"
 Descrizione del progetto
 Presentazione per studenti e famiglie
 Regolamento percorso "Biologia con curvatura biomedica"
 Calendario prima annualità a.s. 2020/21
 Patto formativo studente
 Modulo adesione attività laboratoristi PCTO

Con Decreto Dirigenziale emanato in data 27 luglio 2020, il Miur ha autorizzato il nostro Liceo ad attuare, fin dall’anno scolastico 2020/21, il percorso di potenziamento-orientamento “Biologia con curvatura biomedica”. 
La prospettiva è quella di fornire risposte concrete alle esigenze di orientamento post-diploma degli studenti, per facilitarne le scelte sia universitarie che professionali: centocinquanta ore di lezioni frontali e sul campo nel triennio per capire, sin dalla terza Liceo, se si abbiano le attitudini a frequentare la Facoltà di Medicina e comunque facoltà in ambito sanitario.
Il percorso sperimentale che riprodurrà il modello adottato presso il liceo scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria fin dal 2011, avrà una struttura flessibile e si articolerà in periodi di formazione in aula e in periodi di apprendimento mediante didattica laboratoriale. 
La sperimentazione ha una durata triennale (per un totale di 150 ore), con un monte ore annuo di 50 ore: 20 ore tenute dai docenti di scienze, 20 ore dai medici indicati dagli ordini provinciali, 10 ore “sul campo”, presso strutture sanitarie, ospedali, laboratori di analisi individuati dagli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Provinciali; l’accertamento delle competenze acquisite avverrà in itinere in laboratorio attraverso la simulazione di “casi”. Con cadenza bimestrale, a conclusione di ogni nucleo tematico di apprendimento, è prevista la somministrazione di un test: 45 quesiti a risposta multipla. La disciplina sarà inserita nel piano di studi dell’allievo/a e, in quanto tale, diverranno obbligatori: la frequenza, lo studio e la certificazione a conclusione del 1° e 2° periodo con relativa valutazione. La partecipazione a tale percorso ha anche valore di PCTO.

 Nota MIUR 10403 del 24/06/2020 “AVVISO PUBBLICO per l’individuazione di licei classici e scientifici in cui attuare il percorso di potenziamento-orientamento “Biologia con curvatura biomedica”
 Accordo quadro tra Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e Federazione Nazionale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri
 Articolo UmbriaON sull'attivazione del percorso di "Biologia con curvatura biomedica"